Richiesta
Newsletter abbonare
Galleria

nascondi contenuto

Inverno

Vacanze invernali a Castelrotto – Su e giù per le piste dell’Alpe di Siusi

Su e giù per le piste dell’Alpe di Siusi

Utilizzate il vostro accogliente alloggio a Villa Tianes come appoggio per le vostre escursioni. La macchina potrete lasciarla ferma, infatti a soli 5 minuti di distanza si trova la fermata dell’autobus più vicina, un autobus vi porterà in un quarto d’ora direttamente alla funivia dell’Alpe di Siusi. Da lì avrete a disposizione l’intero paradiso sciistico dell’Alpe di Siusi. Partendo da S. Michele anche Ortisei, Santa Cristina e Selva sono facilmente raggiungibili in auto, così potrete andare alla ricerca della vostra pista preferita nell’intero comprensorio. Un must per tutti i turisti invernali in Alto Adige è il Sellaronda, un tour in cui si fa il giro del massiccio del Sella lungo un percorso di 40 chilometri con eccezionale visita panoramica inclusa.

Praticate lo sci di fondo?

Praticate lo sci di fondo

Allora attorno all’Alpe di Siusi siete nel posto giusto: 80 chilometri di piste tra cui scegliere, doppiamente o più volte battute e a vari livelli di difficoltà. Nelle immediate vicinanze di S. Michele troverete altri percorsi meravigliosi. Le piste da 1,1 e 3,1 chilometri di lunghezza sono classificate come livello “medio” e “difficile”, e di conseguenza sono adatte per fondisti esperti. Anche sull’Alpe di Siusi comunque si trova una pista di allenamento per principianti.

Vacanza invernale alternativa

Vacanza invernale alternativa

In inverno a Castelrotto e dintorni si trovano anche altre opportunità di svago oltre allo sci. Sette piste da slittino invitano a lanciarsi lungo i pendii. Molti dei bei sentieri per escursioni sono percorribili anche in inverno con le ciaspole. Se avete voglia di andare a pattinare, fate un salto al laghetto di Fiè, dove è possibile anche noleggiare i pattini sul momento. Anche la pista di pattinaggio di Telfen è a libero accesso, ma in questo caso occorre avere con sé la propria attrezzatura. Sull’Alpe di Siusi gli escursionisti invernali trovano oltre 30 chilometri di sentieri circondati dal panorama alpino delle Dolomiti, dove potrete godere della quiete e della bellezza del mondo alpino altoatesino.

Tradizioni invernali

Tradizioni invernali

Se desiderate prendervela con comodo, fate una visita al mercatino di Natale di Castelrotto. A gennaio è in programma il “Hoazetkuchl” (matrimonio contadino di Castelrotto), dove si possono ammirare i fastosi costumi contadini, gustando le pietanze locali, tipiche dei giorni di festa.

Galleria

mostra contenuto